Crea sito

Savio vs ESSE (l’intervista)

Copertina dell’ebook

ESSE: Oggi vi presento una recensione un po’ particolare. Nessuno dei lettori degli XYZ files mi conosce, se non indirettamente. Sì perché ho contattato Ted Landon per affidargli il compito di riunire una squadra che possa affrontare un pericolo incombente su tutto l’universo. Be’, avrete qui l’occasione di conoscermi un po’ di più. Mi chiamo ESSE ed oggi lascio le occupazioni della mia personale base temporale (no, Landon, non significa che nella base piove sempre, ma che viaggia nello spazio-tempo – perdonate, mentre sto scrivendo c’è qualcuno che mi spia da dietro le spalle), per parlarvi di alcuni libri che raccontano le nostre gesta. Ho qui con me l’autore di questi testi. Salutiamo tutti Andrea Savio.

AS: Buonasera. Buonasera a tutti!

ESSE: Andiamo subito al dunque. Sappiamo che sta ultimando un nuovo libro, ce ne vuole parlare?

AS: Direi di no: è ancora prematuro. Vi posso soltanto anticipare che conterrà il prequel del seguito del mio primo romanzo.

ESSE: Si riferisce a “I misteri di Soapville”?

AS: Sì, proprio così. Si trova sotto forma di ebook presso lo store Kobo della Mondadori.

ESSE: Ci vuole dire di cosa parla?

AS: Delle indagini di un detective, Harry Lighting. Harry non sopporta le ovvietà ed i luoghi comuni, ma il criminale che sta inseguendo si nasconde in un’amena località di mare chiamata Soapville. Qui la vita scorre tranquilla, quasi ovvia ai suoi occhi cittadini. Ma, sotto la parvenza scontata della cittadina di mare, si celano misteri e segreti che scaveranno sino in fondo al cuore del detective.

ESSE: E lei ha già pensato ad un seguito?

AS: Certamente. Il secondo volume è parte integrante dello stesso progetto ed è la continuazione naturale di quella storia. Nuovi personaggi, nuovi misteri, vecchi e nuovi nemici si avvicenderanno in questa seconda avventura ed un ruolo importante lo ricoprirà proprio Ted Landon.

ESSE: Cosa c’entra Landon? Soapville non è Chicago!

AS: E’ per questo che sto preparando un volume che colleghi il vecchio Ted alle indagini di Harry.

ESSE: Quando uscirà questo prequel?

AS: Nei prossimi mesi, sicuramente.

ESSE: Andando sullo store della Mondadori ho trovato un secondo titolo: “L’uomo che non ride – il caso della regina rossa”.

AS: Altri personaggi. Altre avventure. Jonathan Queen è un imperturbabile gentleman londinese che si occupa di investigazioni, coadiuvato dal suo assistente, nonchè biografo, nonchè cane! Su questo racconto si basano alcuni collegamenti che possiamo trovare nel primo volume di Soapville.

ESSE: Quindi, se ho capito bene, ci troviamo davanti alla costruzione di un universo narrativo?

AS: Si potrebbe chiamare così, certo. Un universo narrativo che si arricchisce pagina dopo pagina, ma le cui storie possono venire lette anche separatamente e possono tranquillamente vivere di vita propria.

ESSE: Ringrazio il signor Savio per essersi collegato con noi per questa intervista. Aggiungo soltanto che potete trovare  i link agli ebook già pubblicati, “I misteri di Soapville” e “L’uomo che non ride – il caso della regina rossa” al link qui sotto. Entrambi i volumi sono disponibili al prezzo di 0.99 centesimi. Chiuderei come dice il nostro Don Vito Tanticchia con un bell’accattateviddi!

I miei ebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.